La registrazione del dominio è in attesa. Controlla di nuovo tra un'ora
Pubblicato il giorno 17-giu-2019

Linea Verde Nicolini (S.R.L.) • enoteca e goloserie

Siamo qui: a due passi dall'estate. E ci viene in mente: cosa sarà meglio avere in cantina, proprio avvicinandoci al solleone del 2019? Beh, tieniti forte perché quest'anno il trend non sarà avere in dispensa bottiglie profumate di novità assoluta e neppure proposte con etichette avveniristiche, bensì... Quel che andrà 'di moda' sarà il saper far diventare novità ciò che del tutto inedito non sarebbe. Per intenderci meglio: nei prossimi mesi (o, meglio, anni) andrà sempre di più il recupero di vecchi vigneti, vitigni antichi, tecniche di vinificazione tradizionali e - soprattutto - gusti dimenticati dal palato. Così questi sapori un po' vintage saranno sulla tavola e sulla bocca di molti. Ma con la necessità, ovvio, d'una grande perizia da parte dei produttori: sia nella parte tecnica che nella giusta promozione di vini spesso dotati di una personalità per noi inusuale. Insomma, l'operazione che molte case vitivinicole stanno facendo è quella d'un coraggioso (e sano) recupero storico della tradizione. Ti pare poco! Del resto, ad essere obiettivi, già da qualche anno questo interesse 'retrò' si sta disegnando con nettezza nell'ambito enologico. Tuttavia, è proprio da quest'anno - magari nelle serate estive più rilassate e non convenzionali - che la tendenza prende forma in modo più deciso. E dato che siamo in Italia... Cosa ci può essere di meglio? Anche alcuni fornitori dell'angolo enoteca de 'La Trinità' confermano e brindano con piacere a questa realtà delle cose.
Richiedi preventivo
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.