La registrazione del dominio è in attesa. Controlla di nuovo tra un'ora
Pubblicato il giorno 1-lug-2019

Linea Verde Nicolini (S.R.L.) • enoteca e goloserie

Estate: lunga, accogliente, colorata... Calda!! Sono dunque i tannini - come dicevamo nel post della scorsa settimana - a fare la differenza tra un vino che si può bere nella bella stagione e uno più adatto al caminetto. Almeno per i rossi, è proprio così. Più tannino: meno estate (e viceversa). Non ci vuole tanto a capire, d'altronde, che una bevanda ruvida è poco adatta a dissetare le nostre giornate passate sotto il solleone (questione di salivazione, per intenderci con poche parole). E poi - altrettanto evidente che l'affinità tra colori ambrati e serate di luglio - resta la considerazione che l'alta gradazione alcolica non è per questi tempi. Dunque la soluzione, da giugno a settembre, è cercare vini bianchi o rosè; oppure rossi poco tannici e poco alcolici, di corpo medio-basso. Tu ci stai? Noi, certo che sì. E per questo - oltre i vini rossi di Casale del Giglio o di Masi e di altre ottime cantine che costantemente andiamo selezionando per te - ti offriamo di scegliere tra una vasta gamma di scelte, tutte intonate al momento. Più che dignitose sono le proposte di Banfi, Castello di Corbara, Villa Puri... E grande resta il nostro interesse (che vorremmo condividere sempre più con te) per i prodotti friulani e trentini, della zona del Soave o di San Severo, dal greco di tufo alla Sardegna (da provare Ala bianca di Poderi Parpinello). Del resto, cosa c'è di meglio d'un vermentino fresco nelle serate d'estate? Un tuffo nei profumi dell'isola più bella del mondo. Scegli!
Contattaci
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.